Zuppa di broccoli

img_8584

 

L’inverno è una delle mie stagioni preferite, al contrario dell’estate che mi rende insofferente e nervosa. Adoro questa stagione che mi da per assurdo una sensazione di calore, di atmosfere intime che sanno di cannella, tè caldi e camini accesi. Mi piace da matti cucinare al caldo della mia cucina e osservare il tempo freddo fuori dalla finestra mentre cerco di preparare piatti caldi come se fossero coccole. In questi giorni poi fa particolarmente freddo e ho pensato di fare una zuppa di broccoli che è buona e fa anche molto bene. Ho imparato a farla in Germania, dove le zuppe vengono servite al posto del nostro primo piatto: le più servite, neanche a dirlo, sono la Kartoffelsuppe (zuppa di patate) o la Biersuppe (zuppa alla birra), ma ce ne sono tante altre e devo dire anche molto buone. Nella mia zuppa ho aggiunto ingredienti che in Germania non usano, come il parmigiano, e non ne ho messi altri che invece loro usano, ma vi garantisco che è venuta molto buona ed è piaciuta molto anche a chi solo al sentir parlare di broccoli ha sempre storto il naso.

Facciamo la spesa:
(per 4 persone)
450 gr di broccoli
350 gr di patate
1 spicchio d’aglio
sale, olio evo, peperoncino q.b.
parmigiano a piacere
Per il brodo vegetale:
1 carota, 1/2 cipolla, 1 costa di sedano, 1 pomodoro privato della buccia

img_8581
Prepariamola:
Prepariamo il brodo vegetale facendo bollire le verdure in circa 2 lt d’acqua (non metto mai il sale nel brodo, lo aggiungo sempre alla fine) per circa 20 minuti.
Puliamo e tagliamo il broccolo e mettiamolo in una pentola con il brodo vegetale, che deve sempre coprire le verdure.
Puliamo e tagliamo a pezzi le patate e aggiungiamole al broccolo, aggiungendo anche uno spicchio d’aglio al quale avremo tolto il germe interno. Lasciamo cuocere per circa 30 minuti poi con l’aiuto di un frullatore ad immersione frulliamo tutto per ottenere una crema alla quale aggiungeremo il sale, il peperoncino e un filo d’olio evo. Serviamo la nostra zuppa aggiungendo il parmigiano a piacere e dei crostini di pane con un ulteriore filo d’olio.
Semplice, buona e ottima per scaldare lo stomaco.

img_8583

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...